Magazine

Emergenza e fragilità: al via la V edizione a Ferrara

24 gennaio 2019

Un momento dell'evacuazione di un disabile motorio a Amalfi durante l'esercitazione twistParte oggi il ciclo di incontri dedicato al tema della gestione delle emergenze in presenza di persone con disabilità, che si svolge a Ferrara dal 24 al 26 gennaio.

Alla sua V edizione, l’iniziativa è organizzata dall'Università degli Studi di Ferrara, dal Comando dei Vigili del Fuoco di Ferrara, dal Cerpa, dalla Direzione Regionale Vigili del Fuoco dell'Emilia-Romagna, dalla Fondazione Bambini e Autismo e dall’Associazione “Dalla Terra alla Luna”. 
Questi incontri nascono dall’esigenza di pianificare le attività di ogni giorno – dalla progettazione di un edificio all’erogazione di un servizio - tenendo conto delle esigenze di tutti, a partire dalle persone più fragili. Imparare a gestire le emergenze nel miglior modo possibile, fornendo una formazione adeguata, fa parte di questo percorso e a questo proposito è particolarmente importante imparare ad ascoltare e saper interpretare, dal punto di vista tecnico, le richieste che vengono dalle persone con disabilità, così da gestirle nel modo più competente ed efficace possibile.

Due gli appuntamenti distribuiti nelle tre giornate di lavori:

“Ti aiuto a soccorrermi” (24 gennaio), seminario frutto del lavoro congiunto di familiari ed esperti delle associazioni a tutela delle persone con disturbi dello spettro autistico e tecnici del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco

"Sicurezza per tutti e per ciascuno: impariamo a soccorrere" (25 e 26 gennaio), workshop aperto ad addetti al soccorso, lavoratori, tecnici e soccorritori volontari, e strutturato per formare alla gestione di situazioni di emergenza tenendo conto delle capacità di tutti. 

Per saperne di più leggi l’approfondimento di Abili a proteggere